Configurazione della tastiera

Scegliete il modello che meglio si addice al vostro sistema (vedasi Figura 5-3). Se non trovate il modello esatto, selezionate quello generico che pi assomiglia al vostro (per esempio, Generic 101-key PC).

Ora, selezionate il layout utilizzato dalla vostra tastiera (per esempio italiano).

La creazione di caratteri speciali attraverso una combinazione di tasti (come , e ) fatta usando i "dead keys" conosciuti anche come compose key sequences. I dead key sono abilitati per default. Se non volete utilizzarli, selezionate Disable dead keys.

Per verificare la configurazione, disponibile l'entry in fondo allo schermo.

SuggerimentoTip
 

Per modificare il tipo di tastiera dopo l'installazione, collegatevi come root ed usate il comando /usr/sbin/kbdconfig, o digitate setup al prompt di root (ad esempio [root@localhost root]#).

Per diventare root, digitate su al prompt della shell in un terminale e premete su. Successivamente inserite la password di root e premete Enter.

Figura 5-3. Configurazione della tastiera