Localizzare File e Directory

Non Ŕ sempre facile localizzare i file e le directory esistenti. Cercare un file o una directory pu˛ essere pi¨ semplice con il comando locate.

Tramite locate, saremo in grado di vedere ogni file o directory che corrisponde al criterio di ricerca. Per esempio se abbiamo bisogno di cercare tutti i file relativi al comando finger.

locate finger
	  

Il comando locate utilizza un database per controllare l'esistenza di file o directory che corrispondono alla stringa finger.

SuggerimentoMaggiori informazioni su locate
 

Per ricevere ulteriori informazioni su locate, leggete la pagina man di locate (digitate man locate al prompt di shell).

╚ un comando utile che funziona velocemente -- almeno fino a che il database Ŕ aggiornato. Questo database viene automaticamente aggiornato durante la notte da cron. Cos'Ŕ cron? ╚ un piccolo programma, che esegue vari compiti -- come l'aggiornamento del database di locate -- a intervalli regolari.

SuggerimentoMaggiori informazioni su cron
 

cron Ŕ un demone. I demoni si occupano di gestire task in background. Per leggere la pagina man di cron, inserite man cron al prompt della shell.

Cosa succede se:

Cron raramente avrÓ la possibilitÓ di aggiornare il database slocate, che viene utilizzato per catalogare la locazione dei file. ╚ comunque possibile aggiornare il database a mano.

Prima di tutto, digitate su come root (digitate su al prompt, quindi digitate la password di root).

Ora, nel prompt di shell, digitate:

updatedb
	  

Dopo qualche minuto, terminerÓ l'aggiornamento del database slocate.